“Il nostro percorso non si ferma al voto”

pubblicato dal Corriere Adriatico, giovedì 28 maggio

Morsiani presenta lista e programma.

PESARO – Espressione tanto corale di lista civica che, dall’avvocato Bruno Barbieri a Giuliana Baciocchi, quasi stentano a lasciargli la parola, Renato Morsiani ha presentato ieri programma e candidati di quello che fu fondato come circolo “Piazza del Popolo” che ora raccontano esser stato costretto a “una nascita di necessità” come lista civica in appena tre giorni a causa di “un’opposizione di centrodestra più interessata alle poltrone che agli interessi della città”. Rimarcando spesso i concetti dello slogan “rinnovamento e alternanza”, inneggiato dal volantino, Morsiani, impegnandosi nella promessa di “un percorso che continuerà anche dopo le elezioni”, ha spiegato: “Veniamo da un pensiero costruito in anni di lavoro, nuove sono le persone. Non siamo contro qualcuno, ma abbiamo il dovere civico di dire la nostra e se ciclicamente, ogni 5 anni, si torna ad elencare le medesime problematiche, vuol dire che nulla o poco si è fatto per risolverle. Poniamo il seme per una nuova coscienza politica, svincolata dalla logica partitica. Noi siamo una lista trasversale, non di centro destra. E ad un eventuale ballottaggio, faremo valere il nostro programma. Intanto in provincia appoggiamo Bresciani, senza gettar fango addosso ai Liberi per Pesaro, perché i cittadini sanno come sono andate le cose”.

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: