Auto a metano per i vigili urbani

pubblicato dal Corriere Adriatico, sabato 28 marzo

PESARO – “Per amare il verde e non restare al verde – commenta il sindaco all’ingresso di due nuove automobili a metano nel parco mezzi della Polizia Municipale – Il metano di mani ce ne da due. Così l’amministrazione risparmia e allo stesso tempo rispetta l’ambiente. Si potrà entrare al Parco Miralfiori senza inquinare”. Ma il tema è anche quello del noleggio, che a suo dire consentirebbe, se esteso, ingenti risparmi anche per altre forze dell’ordine.
Grazie a contratti nazionali con Consip, società del Ministero Economia e Finanze, sono infatti possibili noleggi di lungo periodo, a quanto pare anche ad una metà del prezzo di mercato. Bollo, assicurazione, controlli e anche eventuali riparazioni incluse, al beneficiario resta solo l’onere del carburante. “Abbiamo 7 veicoli a noleggio – riferisce il comandante Giulio Oliva – Per ognuno paghiamo 450 euro al mese. Compresi 120mila chilometri per cinque anni”.
Le nuove auto a metano andranno, una al servizio della V e VI circoscrizione e l’altra, da mattino a notte su tre turni, all’ufficiale dei servizi esterni.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: